24_Tenda Magic Circus-rez.jpg
LOGO MAGIC CIRCUS.jpg

LA FANTASIA NON MUORE MAI

texture-magic.jpg

Borse, portafogli, cinture, valige, foulard, camicie, capispalla e jeans che emanano un’energia giocosa e positiva.
Eleganti e divertenti allo stesso tempo, sono accessori che raccontano la vitalità e l’ironia di chi li possiede.
Nella seconda metà degli anni Ottanta Piero Guidi era alla ricerca di una nuova linea che si aggiungesse alle collezioni che stavano già avendo successo in Italia e all’estero.
Si voleva arrivare a un prodotto di qualità, che desse spazio alla creatività, che innovasse senza tradire il buon gusto e la raffinatezza che caratterizzavano la griffe.
Il punto di svolta ci fu quando si decise di puntare sulla giocosità, lavorando sia sui colori sia sulle forme.
Fu una folgorazione! Colori e forme si materializzarono sul tavolo da lavoro sulle atmosfere incantate del circo di Marc Chagall.
Sui sogni di questo grande artista è nato Magic Circus.
Acrobate, ballerine, trapeziste, fachiri, animali fantastici, stelle, leoni, elefanti, clown e fiori in colori vivaci stampati su materiali lucidi oppure opachi, sui toni del marrone, del bianco, del giallo, del rosso o del nero.
Chi osserva lo spettacolo di queste figure entra nel gioco della rappresentazione.
Nel 1988 quando la serie Magic Circus è arrivata nei negozi, per molte donne è stato amore a prima vista.
Le borse e gli accessori sono stati proposti in numerose varianti, cambiando la combinazione dei colori, dei materiali o delle forme, ma è rimasto sempre intatto lo spirito elegantemente scanzonato e la voglia di sorprendere.